contatti-giovi.png

DREAMHOUSE - Gli esperti delle case a consumo zero

Acquisto Casa in Svizzera, le FAQ

[fa icon="calendar"] 28/05/18 18.00 / da Alberto Uboldi

Alberto Uboldi

Acquisto Casa in Svizzera, le FAQ

Vuoi acquistare una casa in Svizzera? La compravendita in Canton Ticino, e non solo, segue regole particolari. In questo articolo cercheremo di rispondere a tutte le domande più frequenti, sia per cittadini svizzeri, sia per italiani che vogliono acquistare la seconda casa.

Dove Costruire?

Prima di decidere quale terreno utilizzare, bisogna analizzare il piano delle zone edificabili: da questo documento si può evincere quali particelle possono essere utilizzate come terreno per costruirvi una casa.

Il piano delle zone dei Comuni opera una distinzione tra le zone edificabili, le zone agricole e le zone protette. Infine, prima di costruire, consultate anche il regolamento edilizio, per capire forme e dimensioni della vostra futura casa.

 

Come Comprare il Terreno?

Prima di acquistare una casa, un appartamento o un fondo è utile verificare, presso l'autorità competente (registro fondiario o ispettorato del registro fondiario), se sono riunite tutte le condizioni necessarie o se è richiesta un'autorizzazione.

Prima di formulare una proposta di acquisto, consultate quindi il registro: indica chi è il proprietario di un fondo, se vi sono altre persone in possesso di diritti sul terreno in questione e se il fondo è gravato da diritti di pegno. Chi dimostra di avere un interesse ottiene informazioni dettagliate: basta recarsi presso il competente ufficio del registro fondiario o il Comune dove sorgerà l'abitazione.

L'estratto del registro fondiario può essere ottenuto anche presso l'ufficio del registro fondiario del Comune in questione, a pagamento: i costi variano a seconda dell'estratto desiderato.

 

Cosa Fare per Costruire una Casa?

Prima di aprire un cantiere servono determinate autorizzazioni. Per poter ottenere il permesso di costruzione, un terreno deve essere dotato di allacci alle reti di elettricità, acqua e gas. L'allacciamento per l'urbanizzazione incombe al Comune di riferimento.

Bisogna quindi recarsi in questa sede per poter anche chiedere i costi dell'operazione di urbanizzazione e il via libera a costruire.

 

Cosa Fare se è una Casa Secondaria?

Dal 2013 in quasi tutta la Svizzera è in vigore l'ordinanza sulle abitazioni secondarie, per tutelare il territorio dalle costruzioni selvagge in aperta natura di case da vacanza. Il regolamento restrittivo si applica alla costruzione di nuove abitazioni secondarie nei Comuni in cui la percentuale di tali residenze supera il 20% del totale.

Tali Comuni potranno ancora autorizzare abitazioni secondarie solo a determinate condizioni: bisogna quindi presentare apposita richiesta in municipio. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito Internet dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale.

 

Quali Tasse Bisogna Pagare?

Chi possiede una proprietà in Svizzera deve pagare alcune imposte e tasse. Chi vive in un’abitazione di cui è proprietario deve assoggettare all’imposta il cosiddetto valore locativo proprio.

Gli interessi ipotecari possono però essere dedotti interamente, mentre le spese di manutenzione solo in parte. Attenzione, perché in molti Cantoni viene riscossa un’imposta immobiliare (detta anche imposta fondiaria), mentre al momento dell'acquisto si paga un'imposta sul trapasso di proprietà.

Inoltre, chi possiede una proprietà di qualsiasi natura deve indicarlo nella dichiarazione d’imposta e pagare l’imposta sulla sostanza sui beni immobili. In caso di vendita, si paga l’imposta sugli utili immobiliari.

 

Possono Acquistare Casa anche gli Stranieri?

Sì, però con qualche restrizione e qualche permesso in più. È possibile acquistare abitazioni principali e terreno edificabile nel luogo di domicilio senza autorizzazione solo se si possiede il domicilio nella propria casa.

Gli stranieri titolari di proprietà immobiliare in Svizzera, però, non hanno diritto a un permesso di dimora. È quindi necessario rivolgersi all'autorità cantonale (registro fondiario o ispettorato del registro fondiario) per ottenere il permesso, mentre l'acquisto di fondi per scopi commerciali non soggiace ad autorizzazione.

 

Scegli il Metodo di Costruzione per Risparmiare il 30%

Oggi per costruire una nuova casa ci sono diversi metodi costruttivi. Un architetto progettista dovrebbe metterti al corrente che ci sono valide alternative alla muratura che ti permettono di: 

  • Avere una casa in classe Minergie
  • Risparmiare il 30% sul prezzo chiavi in mano
  • Avere una casa antisismica senza costi aggiuntivi
  • Risparmiare fino al 75% sulle spese energetiche grazie all'isolamento termico

 

Vuoi saperne di più? Scarica gratis la nostra guida, clicca qui e la riceverai in formato PDF per computer, smartphone e tablet.

 Guida 5 Cose da Sapere

Categorie: Casa in Svizzera

Alberto Uboldi

Scritto da Alberto Uboldi

Specializzato in ambito tecnico e progettuale, è un architetto esperto in progettazione e realizzazione di costruzioni con metodi innovativi. Con il diploma di Geometra, la Laurea in Architettura e l’abilitazione alla professione di Architetto, la sua passione è sempre stata l'innovazione dei materiali, perché nonostante il mercato delle costruzioni tradizionali anni fa non fosse pronto per recepire il cambiamento, aveva la certezza che i primi sintomi di ecosostenibilità avrebbero portato a nuovi orizzonti progettuali. Per questo motivo si è specializzato nei sistemi a pareti portanti costituiti da elementi in polistirolo, con cui è possibile realizzare costruzioni di qualunque tipologia edilizia o struttura architettonica. Nel 2014 ha creato Giovi e iniziato a collaborare con Plastedil, con la quale oggi progetta e realizza case a basso consumo energetico o passive, complete fino all'arredamento e alla domotica.